L’ecografia prostatica transrettale è un esame diagnostico che tramite una sonda ad ultrasuoni inserita per un breve tratto nel retto permette di indagare patologie alla ghiandola prostatica.

Questo esame ci permette di identificare forma, dimensioni, asimmetrie e calcificazioni della Prostata, qualora si trovano delle anomalie questo esame deve essere integrato con una Biopsia Prostatica.

L’unione di Ecografia prostatica e biopsia permette di chiarire dubbi dati da alti valori di PSA o da anomalie durante l’esplorazione rettale.

Questo esame è controindicato a chi soffre di emorroidi sanguinanti, ragadi anali o stenosi anali.

Preparazione per l'esame

Prima di presentarsi all’esame è opportuno:

  • eseguire un clistere di pulizia (preconfezionato di farmacia) la sera prima dell’esame, al fine di accedere all’esame stesso con il retto vuoto da feci
  • qualora l’esame fosse abbinato all’ecografia dell’apparato urinario il paziente dovrà presentarsi a vescica piena (in tal caso è consigliato bere molta acqua un'ora prima dell'esame)

Non è necessario digiuno.

Contattaci per fissare un appuntamento

Compila il modulo di contatto oppure chiamaci subito